Elenchi Intrastat con meno dati

Il decreto legislativo sulle semplificazioni prevede la riduzione del contenuto informativo degli elenchi Intrastat.

Tra le misure previste dal decreto legislativo sulle semplificazioni, attuativo della delega fiscale e ora in fase di approvazione, viene stabilita anche la riduzione del contenuto informativo degli elenchi Intrastat relativi alle prestazioni intracomunitarie di servizi rese e ricevute. In particolare, se la norma dovesse essere approvata, si dovranno fornire solo i dati relativi a: i numeri di identificazione Iva delle controparti, il valore totale delle transazioni, il codice identificativo del tipo di prestazione resa o ricevuta e il Paese di pagamento. Non dovranno, invece, più essere indicati il numero e la data delle fatture, le modalità di erogazione del servizio e di incasso del corrispettivo.

Fonte: Il Sole 24 Ore

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: