IL CONTRATTO ED I SUOI ELEMENTI COSTITUTIVI

Una delle più importanti fonti di obbligazione è il contratto. L’art. 1321 del c.c. lo definisce come l’accordo dei due o più parti per costituire, regolare o estinguere tra loro un rapporto giuridico di natura patrimoniale. Il contratto quindi si riferisce agli interessi economici delle parti . nel procedimento di formazione del contratto si individuano due atti: la proposta e l’accettazione, che costituiscono dichiarazioni di volontà unilaterali. Perché ci sia l’accordo è necessario che proposta e accettazione si fondino in un’unica volontà. Il contratto si ritiene concluso nel momento e nel modo in cui il proponente ha conoscenza dell’accettazione dell’altra parte. L’accettazione può anche essere manifestata tacitamente con l’esecuzione della prestazione richiesta. Proposta e accettazione di regola sono revocabili, in questo caso il proponente è tenuto al risarcimento delle spese e delle perdite subite dall’altra parte, se questa ha iniziato in buona fede l’esecuzione del contratto. Della definizione del contratto secondo l’art. 1321 si deducono i suoi requisiti, che sono: l’accordo delle parti, la causa, l’oggetto e la forma quando è prescritta. Quindi è richiesto un complesso di elementi essenziali, la cui presenza è requisito fondamentale di validità, l’accordo è la combinazione delle manifestazioni di volontà delle parti. Non si parla di persone, come soggetti del contratto, ma di parti.(per parte s’intende un centro unitario d’interessi) più persone possono raggrupparsi nell’unico centro d’interessi che costituisce le parti. Ci sono anche contratti con più parti come ad esempio il contratto di società tra più di due parti(plurilaterali) la causa è la funzione economico sociale cui il contratto tende, l’oggetto invece è rappresentato dalla cosa o il diritto che il contratto trasferisce da una parte all’altra, oppure dalla prestazione che una parte si obbliga ad eseguire a favore dell’altra. L’oggetto deve essere possibile, lecito cioè non contrario a norme di legge, all’ordine pubblico e al buon costume,   determinato cioè indicato dalle parti nella qualità e nella quantità, determinabile cioè quando i criteri di individuazione della qualità e quantità sono enunciati nel contratto stesso o possono essere ricavati per quanto riguarda la forma, cioè il modo di essere della dichiarazione, in genere è libera ma, a volte, per la validità di alcuni atti, è richiesta la forma scritta. La funzione del contratto può assumere tre aspetti: costituire cioè dar vita ad un rapporto che prima non esisteva; modificare un rapporto preesistente; estinguere un rapporto preesistente, si distinguono vari tipi contratto. Riguardo agli effetti che determinano si distinguono i contratti con effetti reali, che producono il trasferimento della proprietà di un bene o la costituzione o il trasferimento di un diritto reale su un bene determinato, dai contratti con effetti obbligatori, che danno luogo alla nascita di un rapporto obbligatorio. Altri tipi di contratti che si differenziano dai contratti reali, sono i contratti consensuali che producono effetto con il solo consenso dei soggetti. Si distinguono inoltre i contratti con un’unica prestazione, nei quali c’è solo l’obbligo di restituire la cosa, (deposito) dai contratti a prestazioni corrispettive, le due prestazioni sono dipendenti tra loro. Rispetto all’efficacia, abbiamo poi contratti ad esecuzione istantanea, che sono quelli che esauriscono i suoi effetti in un solo momento e i contratti di durata che sono quelli la cui esecuzione si protrae nel tempo per soddisfare un bisogno del creditore. Il contratto può sciogliersi, oltre che per volontà delle parti, per il verificarsi di eventi previsti dalla legge come causa di risoluzione. Questi eventi sono: l’impossibilità sopravvenuta per cui un contraente non può adempiere all’obbligazione assunta per cause a lui non imputabili.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: